Blog: http://dituttosututto.ilcannocchiale.it

QUATTRO RISATE.

Un tizio viene da un suo amico e lo trova che picchia con un martello il proprio pene.
- Ma cosa stai facendo?
- Mi sto masturbando!
- Ti stai masturbando con un martello!? Ma stai godendo?
- Sì, ogni volta quando lo manco.



Pinocchio a Gepetto:
- Papà, ho un pene tutto gobbo e ruvido e non riesco a combinare niente con le ragazze.
- Sai figlio mio, non me ne sono occupato troppo di questo dettaglio, ma non è un problema. Vai in cantina, prendi la carta vetrata e sistematelo.
Dopo qualche giorno Gepetto chiede:
- Allora figlio mio, come va con le ragazze?
- Papà, finché c'è la carta vetrata chi se ne frega delle ragazze .              



                                                                    


Due amici:
- Ho sentito che hai fondato un gruppo musicale.
- Si, è un quartetto.
- Ma quanti siete?
- Siamo in tre.
- E chi?
- Io e mio fratello.
- Hai un fratello!
- No, perché? 
                                                             

                                                                     


- Quale degli animali ha due piedi grigi e due piedi marroni?
- Un elefante con diarrea! 


                                                                      


Un elefante chiede ad una cammella:
- Perché hai le tette sulla schiena?
- Senti che cazzo di domande fa uno che ha il pisello in faccia.
                                                                         

                                                                        

- Qual è la cosa peggiore per un pipistrello che dorme?
- Avere la diarrea!





BUONA NOTTE A TUTTI CARI BLOGGERS.


 

Pubblicato il 9/11/2005 alle 21.45 nella rubrica Barzellette.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web