Blog: http://dituttosututto.ilcannocchiale.it

SALVE RAGAZZI,PER AUGURARVI UNA BUONA DOMENICA,METTO QUALCHE BARZELLETA.

Una bionda va dal parruchiere. Porta un walkman. Il parruchiere dice tre volte: "Lei puó togliersi il walkman?" La bionda non si muove neanche la terza volta. "Ebbene" dice il parruchiere e le lo toglie. La bionda cade a terra ed é subito morta! Il parruchiere, spaventato, vuole sapere che musica sentiva. Era una voce che diceva sempre: "Inspirare, espirare, inspirare, espirare..."





Pierino con la sua Fiat 500 resta in panne in autostrada. Dopo un po' passa Gennaro, suo carissimo amico, con una Ferrari Testarossa.
Gennaro: "Dai, Pierino ti traino io e ti porto al paese!"
Pierino: "Okay, Gennà, grazie, ma via piano ... mi raccomando!"
Gennaro: "Non ti preoccupare! Se vedi che sto correndo troppo basta che mi fai due colpi di clacson e io rallento."
Pierino: "Grazie, Gennà, sei un amico!"
In autostrada viaggiano piano piano; a un certo punto si affianca alla Ferrari una Lamborghini, che sgomma a tutta velocità.
Gennaro, offeso, ingrana la marcia e via all'inseguimento della Lamborghini: ... 160 ...180 ... 200 Km orari.
Pierino da dietro comincia a suonare il clacson all'impazzata per fare rallentare Gennaro.
Ma Gennaro non lo sente. Sono ormai sui 230 km orari, passano il casello dell'autostrada senza nemmeno fermarsi per il biglietto.
Il casellanta allora chiama subito la polizia: "Presto! Ci sono tre auto che non hanno pagato il biglietto. Viaggiavano a una velocità folle. Erano una Lamborghini e una Ferrari Testarossa. Ma il colmo è che dietro c'era una 500 che suonava il clacson perché la facessero passare!"





Totti, ritiratosi ormai dal mondo del calcio, si compra un bel casale in mezzo ai boschi. Per passare il tempo, essendo ancora giovane e forte, decide di farsi un po' di legna per l'inverno. Non avendo una tuta da lavoro va in un negozio e fa al commesso:
- 'Ngiorno... vorei 'na tuta pe' lavora'...
Il commesso:
- Che taglia?
- La legna, perché?




Totti va a Trigoria e Conti gli dice:
- Ah France'... ma non te sei accorto che c'hai una scarpa della Nike e una dell'Adidas?!? Dai vai a casa a cambiatte!
Francesco torna di corsa a casa e poi di nuovo al campo d'allenamento dove trova l'allenatore al quale fa:
- A Bru', m'hai fatto anna' a casa pe' gnente... pure lì c'ho una scarpa della Nike e una dell'Adidas...




 

Ilary passa davanti al bagno di casa e sente dei rumori:
- Sput... sput... sput...
Si affaccia e vede Francesco allo specchio:
- A France'... ma che stai a fa'???
- Nun lo vedi, amo'? Me sto' allena' pe' l'europei!!!

Pubblicato il 2/10/2005 alle 8.39 nella rubrica Barzellette.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web